Enorme oggetto si immerge in un lago nel Connecticut

lunedì 30 aprile 2012


Le autorità nord-occidentali del Connecticut hanno dichiarato di non aver trovato nulla, dopo che un poliziotto ed un'altra persona hanno segnalato un grande oggetto cadere dal cielo a Litchfield.

Un rapporto apparso sulla testata giornalistica online "The Republican-American" di Waterbury afferma di una persona che guidava su una strada di Litchfield alle ore 02:00 a.m. (ora locale) del giorno 10 aprile 2012.

Il testimone ha dichiarato di un oggetto luminoso, di colore verde e dalle dimensioni di una balena, cadere dal cielo e schiantarsi (nota di Antonio De Comite immergersi?) all'interno del lago Bantam.

Le autorità hanno dichiarato che, all'incirca nello stesso momento, un poliziotto che si trovava a Warren, a 10 miglia di distanza, segnalò un qualcosa caduto dal cielo e che atterrò nei pressi di Bantam o Morris.

I vigili del fuoco di Morris hanno perlustrato su e giù in barca il lago, alla ricerca di un possibile incidente aereo, ma non hanno trovato nessun frammento.

Le autorità hanno così annullato le ricerche, lasciando il mistero irrisolto.

Secondo, però, il  National Weather Service quel giorno ci fu una pioggia di meteore, come riportato dall'organo di stampa WTNH.

Forse, l'oggetto dalle dimensioni di una balena era semplicemente una meteora?


Traduzione a cura di Antonio De Comite

Fonte (clicca qui)

1 commenti:

asloluser ha detto...

Se era una meteora così grande dovrebbe essere possibile recuperarla sul fondo del lago.

Come non detto. La forma del lago è particolare (http://imgur.com/mAv9F), oltre a estendersi per 376 ettari (http://www.bantamlake.com/). La profondità massima invece è di 7 metri

Posta un commento