Dinosauri con intelligenza umana su altri pianeti?

venerdì 27 aprile 2012


Versioni avanzate di dinosauri, con l'intelligenza degli esseri umani, potrebbero essere le forme di vita che si sono evolute in altri pianeti dell'Universo. Lo affermano ricercatori statunitensi.

"L'evoluzione su altri pianeti potrebbe aver preso una direzione differente, con i dinosauri dominanti sui mammiferi", afferma il ricercatore Ronald Breslow.

Breslow, un chimico, ha studiato il mistero del perchè gli elementi costituenti degli aminoacidi terrestri, zuccheri, e del materiale genetico del DNA e RNA esistano, principalmente, in un orientamento o forma.

Vi sono due possibili orientamenti, destro e sinistro, che speculano allo stesso modo di come fanno le mani.

Con l'eccezione di pochi batteri, gli aminoacidi in tutta la vita sulla Terra hanno un orientamento ad L sinistrorso, mentre la maggior parte degli zuccheri hanno un orientamento D destrorso.

Scrivendo su "Journal of the American Chemical Society", Breslow suggerisce che inusuali aminoacidi siano stati trasportati sulla Terra senza vita, attraverso dei meteoriti 4 miliardi di anni fa ed hanno rappresentato un modello per gli aminoacidi e gli zuccheri sulla Terra, ma - afferma - che potrebbe essere stato ben differente su altri pianeti lontani, fuori il Sistema Solare.

"Una implicazione di questo lavoro è che, altrove nell'Universo, ci potrebbero essere forme di vita basate su aminoacidi-D e zuccheri-L. Forme di vita che potrebbero benissimo essere versioni avanzate di dinosauri, se i mammiferi non avessero avuto la fortuna, come sulla Terra, di avere i dinosauri spazzati via per colpa di una collisione asteroidale. Sarebbe meglio per noi che questo incontro non avvenga".

Traduzione a cura di Antonio De Comite

Fonte (clicca qui)

Lo studio apparso su Journal of the American Chemical Society (clicca qui)

0 commenti:

Posta un commento