UFO, poliziotti e reticenze. Approfondimento su "XY Web Radio"

giovedì 26 gennaio 2012

Un clamoroso avvistamento UFO ha coinvolto numerosi poliziotti di Mexicali (Messico). Approfondimento sulla notizia e sulle reticenze che, ancora oggi, hanno molti agenti di polizia a divulgare le loro esperienze su "XY Web Radio" del Centro Ufologico Ionico con una puntata dal titolo "UFO e poliziotti". In studio Antonio De Comite.

7 commenti:

Anonimo ha detto...

Un Ufo velocissimo nel cielo, inseguito da terra da delle auto.Spero che abbiano in dotazione le cadillac del film Man in Black.Altrimenti non capisco proprio come volessero seguirlo.

Anonimo ha detto...

Gli Ufo tengono dietro gli aerei da combattimento che possono volare a 2000km/h, figuriamoci se possono essere seguiti da poliziotti a terra su auto che viaggiano a 200km/h.Riguardo il fatto di avvertire la controparte nordamericana, non ve ne era necessità, visto che il velivolo identificato o non doveva già essere sotto osservazione.Le stazioni del Norad possono monitorare i velivoli in tutta l'atmosfera terrestre.Hanno stazioni abbastanza potenti per farlo, non hanno bisogno di una comunicazione generica.SE si fosse trovato su territorio statunitense poi sarebbe stato seguito da dei caccia e non da delle autopattuglie.

Anonimo ha detto...

Se non fosse per il fatto che l'avvistamento ha coinvolto numerose persone in luoghi diversi, il fatto che il poliziotto avesse già avuto esperienze analoghe, avrebbe potuto essere un buon argomento per screditarlo, se fosse stato l'unico testimone.UN modo spesso usato in casi di avvistamento da parte di singoli individui per liquidare il tutto con la paranoia dei soggetti.Piuttosto danno da pensare le luci lampeggianti blu e gialle.Un velivolo militare?

Anonimo ha detto...

L'aereonautica militare messicana quando un oggetto non identificato sorvola il loro spazio aereo cosa fa?Tergiversa o aspetta l'intervento dei Gringos americani?In effetti le luci lampeggianti fanno pensare a un velivolo in atterraggio.

Anonimo ha detto...

C'era tutto il tempo per dare l'allarme, e far seguire l'oggetto almeno da un elicottero,per verificare la tipologia del fenomeno.Fra l'altro oltre alla verifica visuale, si poteva anche filmare il tutto, avendo poi qualcosa da utilizzare per ulteriori analisi. Max

Anonimo ha detto...

C'è sul web qualche video da poter visionare?Mi è sembrato di capire che sia passato un pò di tempo, dal primo avvistamento dell'oggetto ,sino alla sua scomparsa. Bill

Anonimo ha detto...

Su You Tube ho visto il filmato, non so se parziale delle immagini riprese dalla telecamera di videosorveglianza.Mi sembra un po pochino per gridare all'Ufo.Potrbbe essere tante cose diverse.

Posta un commento