Cosa atterrò a Socorro nel 1964? Ascoltalo su "XY Web Radio"

martedì 24 gennaio 2012

Il caso del poliziotto Lonnie Zamora è un classico dell'Ufologia storica. Parla di un atterraggio di un ordigno con degli esseri animati nelle vicinanze. Cosa si appoggiò al suolo a Socorro (New Mexico) nel 1964? Un velivolo extraterrestre o cos'altro? Per saperne di più è online l'approfondimento dal titolo "Ipotesi terrestre sull'UFO di Socorro?" su "XY Web Radio" del Centro Ufologico Ionico. In studio Antonio De Comite.

15 commenti:

Anonimo ha detto...

Chissà come vengono valutati a livello governativo,quegli avvistamenti che hanno come testimoni oculari, militari o pubblici ufficiali.Mi sono sempre chiesto come mai nei loro confronti non venga presa dalle autorità una linea di condotta univoca, o sminuendo con spiegazioni plausibili l'accaduto o avvallandolo a priori, in quanto coinvolto un pubblico ufficiale. Come se non fossero catalogabili. Voi cosa ne pensate?

Anonimo ha detto...

Nel 2009 si è affermato che si sia trattato dello scherzo degli studenti di un college.Sarebbe tuttavia interessante identificare le due sostanze organiche sconosciute che vennero rilevate sul presunto luogo di atterraggio, e il perchè la sabbia presentasse consistenza cristallina.Fra l'altro gli ufo con le gambe retrattili sembrano in qualche modo assai umani,per quanto concerne il sistema di atterraggio.Perchè escludere come a suo tempo si fece che si trattasse di un velivolo sperimentale militare segreto? Le fiamme arancio bluastre sono poi tipiche dei moderni aerei a reazione, specie quando usano i postbruciatori. Gli ufo in generale, sono abbastanza silenziosi, mentre questo emetteva un particolare boato. Chissà. Max

dav ha detto...

preferivo i vecchi articoli che la radio :P

Alexej ha detto...

Mi piace che stiate sperimentando la webRadio, ma non mi abbandonate la scrittura degli articoli, per favore!!!
Quando sono all'università mi prendo una pausa per leggervi, ma non posso mica ascoltarvi!!! Sapete in biblioteca dove mi appendono? xD

Piuttosto fate l'uno e l'altro, anche perchè, in virtù degli antichi latini, verba volant sed scripta manent!

Gentili amici, ma chi ha mai detto che abbandoniamo gli articoli?:) La web radio serve per approfondire, ma ci saranno notizie anche sul blog. Il problema che news interessanti al momento scarseggiano. A presto.

Antonio De Comite

Anonimo ha detto...

Perchè non proponete agli utenti del vostro sito, un certo numero di argomenti da approfondire, e poi li fate votare sugli stessi.Quello che riceverà maggiori attenzioni verrà poi ulteriormente approfondito.Sarebbe anche interessante una rubrica come quelle che ci sono nelle riviste di carta stampata, in cui gli utenti possono formulare delle domande alla redazione, e in cui le domande più interessanti vedano poi una risposta. Bill

Anonimo ha detto...

Buongiorno Sig. De Comite,

le volevo segnalare una notizia. Pare che ieri ci siano stati avvistamenti nel napoletano. Una luce nel cielo notturno che sembrava un pianeta data la brillantezza ma che ha rivelato contorni particolari visualizzandola utilizzando dei cannocchiali/binocoli. Sei punte luminose tutto intorno e tre "buchi" neri a formare un triangolo posti "sotto" questo cerchio di luce. L'oggetto, dopo un'apparizione durata intorno ai 5 minuti si è allontanato lentamente fino a sparire verso l'orizzonte. L'avvistamento è stato fatto in zona Capodichino.

Andrea Sabato ha detto...

Già anche secondo me sarebbe meglio fare articoli con entrambe le cose, scritti e in webRadio.

Inoltre propongo (se non c'è) un modo per segnalare news/eventi/avvistamenti non ancora pubblicati clickando magari su un tasto o una sezione! Spero che vi siano utili questi consigli!

Anonimo ha detto...

Personalmente preferisco gli articoli, ma benvenga la web-radio, sempre che i contenuti della seconda non vadano a scapito dei primi, specie in tema di quantità.

Anonimo ha detto...

Riguardo l'articolo da voi pubblicato in precedenza sulla presunta vita su Venere, consiglio di leggere l'articolo odierno su Dita di Fulmine dove viene data una spiegazione scientifica delle immagini da parte di un tecnico spaziale.Della serie se son rose fioriranno. Max

Gentile amici, i vostri consigli sono ben accetti. Infatti abbiamo creato una nuova casella elettronica di posta dove potete scrivere di eventi, notizie, avvistamenti, le vostre opinioni. In home page, in alto a destra, di questo blog, è presente il logo di "XY Web Radio" e l'indirizzo mail specifico della radio stessa.

Antonio De Comite

E inoltre, per quanto riguarda il sondaggio sugli argomenti da approfondire su "XY Web Radio" sulla destra dell'home page del blog stesso il primo sondaggio da votare che ha validità sino al giorno 01 febbraio 2012. Ne seguiranno altri.

A presto

Antonio De Comite

Alexej ha detto...

Votato ^^

Sto facendo alcune ricerche ufologiche anche io, magari vi manderò via mail qualche spunto per qualche approfondimento un giorno di questi eheheh

Anonimo ha detto...

Scusate ma non è lo stesso Zamora che ha recentemente confermato di essersi inventato tutto? A me risulta che le cose stiano così.

Saluti

Gabriele

Anonimo ha detto...

DDal caso dell'ufo in belgio, a quello di Zamora c'è sempre qualcuno che ritratta parlando di giochi, bufale ,inganni ecc.La domanda è come mai ci mettono sempre così tanto tempo per svelare tutto?Si dice che il gioco è bello quando dura poco.Fra l'altro chi sostiene di aver visto o di essere stato contattato dagli alieni a seconda del luogo e delle persone con cui ha a che fare,ne ricava solo dei problemi.Non è tanto conveniente fare certe affermazioni se non per amore di verità e di coscienza.

Posta un commento